NEWS

INDAGINE CNA Ucraina

Il conflitto in Ucraina, esploso drammaticamente lo scorso febbraio, sta producendo effetti significativi sulla crescita dell’economia italiana.

 

In primo luogo gli incrementi dei prezzi dei prodotti energetici, sommandosi a quelli già registrati, contribuiscono ad alimentare l’inflazione e a rallentare la domanda interna. Anche l’attività manifatturiera risente di accresciute difficoltà di approvvigionamento delle materie prime e della componentistica necessaria per la realizzazione dei prodotti finali.

 

Gli eventi bellici avranno anche conseguenze sugli scambi con l’estero. Oltre alla diminuzione delle vendite verso i paesi in guerra, si potrebbe infatti registrare un accorciamento delle filiere produttive.

 

In definitiva, ci troviamo in un momento complesso che potrebbe indurre mutamenti significativi sui processi produttivi, gli scambi commerciali e, più in generale, sul sistema economico nazionale.

 

Per analizzare l’impatto del conflitto russo-ucraino sull’attività degli artigiani e le piccole imprese italiane e le loro strategie di risposta, CNA Nazionale ha elaborato un questionario accessibile al link https://it.surveymonkey.com/r/Guerra_Russia_Ucraina o direttamente sulla homepage del sito cna.it.

 

Chiediamo di compilare il questionario per raccogliere dati utili al fine da poter sostanziare al meglio la nostra azione di rappresentanza presso le sedi istituzionali.


I dati raccolti saranno trattati in forma aggregata, completamente anonima e nel rispetto della legislazione a tutela della privacy.

Ultimi Articoli

Costruire o ristrutturare casa: da Prefettura e Ausl un opuscolo per i cittadini

Costruire o ristrutturare casa: da Prefettura e Ausl un opuscolo per i cittadini

Proseguono le attività dell’Osservatorio provinciale per la sicurezza nei luoghi di lavoro: presieduto dal Prefetto Daniela Lupo, si è tenuto in prese...
ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNE DI PIACENZA - 12 GIUGNO 2022 INCONTRO-CONFRONTO CON I CANDIDATI ALLA CARICA DI SINDACO

ELEZIONI AMMINISTRATIVE COMUNE DI PIACENZA - INCONTRO-CONFRONTO CON I CANDIDATI ALLA CARICA DI SINDACO 09 06 2022

L’incontro, in programma giovedì 9 giugno dalle 15 alle 16.30 presso l’Auditorium S. Ilario (Via Garibaldi, 17), sarà introdotto e moderato dal giorna...
Progetto di CITY LOGISTICS a Piacenza - Indagine agli esercizi commerciali

Progetto di CITY LOGISTICS a Piacenza - Indagine agli esercizi commerciali

Nell'ambito di questo progetto dall’inizio di questo mese ha preso concretamente avvio l’indagine rivolta agli esercizi commerciali di Piacenza.
ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE PER FIGLI

ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE PER FIGLI

Hai già fatto domanda di ASSEGNO UNICO? Se non l’hai ancora fatto ricorda che hai tempo fino al 30 giugno per fare domanda e ricevere gli arretrati a ...
OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I FORFETTARI DAL 01/07/2022

OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA PER I FORFETTARI DAL 01/07/2022

Dal 01/07/2022, sono stati eliminati gli esoneri in tema di fatturazione elettronica previsti per i soggetti c.d. minori:
OBBLIGO DI POS DAL 30/06/2022

OBBLIGO DI POS DAL 30/06/2022

Dal 30/06/2022, l’esercente o professionista che non accetta i pagamenti elettronici via Pos rischia una sanzione di 30 euro, più il 4% del valore del...
Corso di FORMAZIONE FINANZIARIA gratuita con Banca d’Italia

Corso di FORMAZIONE FINANZIARIA gratuita con Banca d’Italia

La Banca d’Italia ha realizzato, in collaborazione con CNA , il progetto Scelte finanziarie e rapporti con le banche: il primo programma di educazione...
COVID19: Le regole dal 1° maggio

COVID19: Le regole dal 1° maggio

Dal 1° maggio 2022 cambiano le regole per il Covid19, vediamo come.